CALVIN HARRIS insulta una ragazza durante un Dj set a Miami

Il commento di una ragazza tra il pubblico non viene gradito dal musicista e dj.
Siamo al LIV Nightclub a Miami e la folla presente sta ascoltando e ballando i brani proposti da Calvin Harris durante il suo dj set.

Gente che urla, applaude e si scatena tra le note delle canzoni trasmesse. E a farlo c’è proprio il produttore di origini scozzesi che nel 2012 ha pubblicato l’album di successo 18 Months. All’interno erano presenti quindici brani inediti tra cui i singoli Feel So Close, Drinking From The Bottle e Sweet Nothing.

Durante la sua performance americana, Harris ha fatto una breve pausa al termine della hit e, in quel momento, ha sentito chiaramente una ragazza presente che gli chiedeva di mettere qualcosa di originale, di sua e non di altri artisti. Una gaffe, poiché proprio la canzone prima era una sua hit. Ma non è stata riconosciuta dalla giovane distratta.

E Calvin non l’ha presa affatto bene insultando la ragazza:

“Perché vieni ad uno spettacolo di Harris dove Calvin Calvin Harris sta facendo il Dj se non desideri ascoltare un pezzo di Calvin Harris, è stupida caz*o di stron*a?”

E dopo questo elegantissimo giro di parole, ha minacciato:

“Io mi metto a suonare questo disco tutta la notte per te. Ho intenzione di suonarlo ancora e ancora finché non mi dici di andare a fanc*lo e non tornerai mai più”

La folla ovviamente applaude tra gridolini di tifo (?) e incoraggiamento (come ne avesse bisogno).

Successivamente chiede che la ragazza venga allontanata prima di trasmettere un altro suo brano inedito, Feel So Close

20130904-200240.jpg

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...